Mantella: nuovo charme femminino

Nello svolgersi della kermesse di sfilate per la nuova stagione Autunno Inverno 15-16, in un tripudio di stili che designano i mood del nuovo contemporaneo universo femminile, sofisticato e misterioso, elegante e sobrio, un elemento shock di grande valenza Moda riemerge: la mantella.

burberry-prorsum-2

Elemento che dopo le fortunate anticipazioni delle stagioni precedenti, spesso tra citazioni retrò e ipotesi di stile sul “fatale” , fa di nuovo capolino, accreditando sempre maggior consenso, per lo sviluppo delle nuove linee, sia come capo isolato per i capispalla, che come dettaglio modellistico rilevante, talvolta accessorio, talvolta incorporato agli abiti, alle tute e ai nuovi capi ibridi, da giorno, da sera, da cocktail o da sposa … che siano.salvatore-ferragamo-maxi-mantellaMini-abito-in-tessuto-leggero-profonda-scollatura-a-lacrima-sul-davanti-stampa-zodiacale-e-lungo-strascico-posteriore

outfit-con-abito-e-mantella-rossi

La mantella, detta anche cappa o scialle, accomuna le creazioni di case come Pucci, Ferragamo, Anteprima, Ferretti, Valentino e tanti altri di questo calibro… Appare come novità assoluta e si riafferma con decisione anche per la stagione fredda, per il prossimo Autunno Inverno 2015-16.

Sarà forse quell’aria erotica, sofisticata e di mistero che sa come valorizzare la femmina, sarà la cadenza sinuosa dei tessuti che diventano protagonisti nell’aleggiare intorno alla silhouette e nell’avviluppare la figura di una donna in movimento, coprirla e scoprirla, o sarà forse quel significato regale e maestoso di cui la mantella dispone, quella severità sottintesa.

Un mantello da super eroina sottolinea le spalle e la corporatura imponente di una donna che ambisce a presenziare, ambisce ad affermarsi, svelando il corpo a dosi.

zuhair-murad-look

I capi prenfono forma su di una linea diversa dal solito. Erano passati 30 anni dall’ultima volta. La mantella era divenuta obsoleta, antica, goffa, nella percezione comune. Quando invece può essere letta come capo o dettaglio stilistico d’effetto, tra il pudico e il sensuale. 

Valentino presenta l’abito con maniche a mantella.

La mantella poi diventa base di sviluppo anche su linee asimmetriche, nuovissime, andando oltre alla sua origine. Diventa modernità e dettaglio all’ultimo grido.

Nelle sue versioni più romantiche e principesche, nei tessuti soavi e fluttuanti rende la donna eterea e sognante, intenta in una corsa emozionale tra le nuove giungle urbane, che si fanno sempre più boschive e verdi, più leggiadre e leggere.

abito-e-mantella-philosophyLa sposa con mantella, tra il fiabesco e l’avanguardia, ci conquista come novità assoluta, sia se d’ispirazione robe de nuit e lingerie, sia in quella da vamp divina.

Abito-da-sposa-2016-bianco-2016-Alberta-Ferretti-Forever-con-mantellina

00010h_20150129155344

Simbolo clericale, aristocratico, eroico e da uniforme, la mantella ha implicita in sė un’idea di potere e di autorità.

Ci vuole del carattere per portarla in maniera degna e disinvolta!

Cosa puó scaturire nell’immaginario maschile all’apparire della mantella da pioggia in simil-vinile verniciato, portata con stivaloni sopra al ginocchio e cappello boyish a falda larga?

Questo non si sa!

vestito-nero-di-pelle-verniciata-con-mantella

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*